Today & yesterday

La mia Voce, Presentazioni, Sono cose della Vita Add comments

Oggi, per la prima volta in questo caos che, da un pò, sono le mie giornate ho visualizzato l’opera compiuta (come dice Maurizio).

Mi sono immaginata più leggera e rilassata nella mia casetta nuova, che assumerà la sua forma precisa tra..un bel pò..ma dalla prossima settimana io ci starò dentro. E il più sarà fatto!Questa domenica sarà dedicata alle grandi pulizie…ecco..non è un bel futuro, in effetti, ma s’adda fà! Spero solo che qualche buon cuore abbia la generosa idea di venire a portarmi un panino..una bibita…un ventaglio….UN’IMPRESA DI PULIZIE!!!!

So che una volta entrata in casa il grosso della sistemazione non sarà difficile e..non vedo l’ora di scattare qualche foto, perchè dovete assolutamente vedere la stanza multicolor del nano, il salone “scioccante”  e anche la stanza da letto da sonno perfetto!  Mi illudo che sia così, una volta che tutto sarà a posto e voi, quando vedrete le immagini, vi prego, non smontatemi del tutto: fatemi credere che sono riuscita nel mio intento!! 

———————————————————————————————————————————————————

Ieri sono stata intervistata da Marco De Domenico, amministratore del blog usalavoce.it, amico e collega bravissimo che è voce di tanti spot famosi. Ricordate la pubblicità della coca cola? Quella con..le lingue che parlano agli occhi? Ecco…sorvolando sull’eleganza dello spot, lui è una delle lingue :) Bè..insomma, sta tenendo un corso sulla voce via web e mi ha intervistata in occasione dell’ultima puntata. Cavoli…mi sono sentita davvero un pò vip…

Grazie Marco.

Sandra

- I tuoi figli guardano te in cerca di sicurezza…quindi nasconditi quando ti mangi le unghie-




9 Responses to “Today & yesterday”

  1. Marco De Domenico scrive: |

    L’onore è stato mio. E mi sono pure divertito!
    Un mondo di baci.

  2. Mary scrive: |

    Ma tu 6 una vip!!
    Wè Sandrì se serve una mano fai un fiskio!!!
    P.s compreso nel prezzo c’è anke il panino!!;))))
    baciii unikkaa!!!

  3. Lalabel scrive: |

    Ciao ragazzi!Ultimamente nn ho mlto tempo e mi mancate….Soprattutto mi manca the voice ke nn riesco + ad ascoltare :-( vi mando un bacio… X sandra…Anke i vip traslocano…. Forza bella, se nn ci fossero tanti km di distanza verrei in tuo soccorso cn la mia esperienza in fatto di -SCASAMENTO- ma ti avviso:sn anke esperta in -SCASSAMENTO-…Baci…. Nn dimenticatemi eh?

  4. pino da lecce scrive: |

    x gli amici vip radiofonici che posso fare contro la mia diZZZione?
    x Marco: in merito agli spot della nota bevanda sarai senz’altro daccordo con me che quelli versione Euro 2008 sono strepitosi. Con l’omino che ogni volta deve esultare si trova sempre al suo fianco un personaggio surreale.
    è si a volte gli spot sono più belli dei programmi

  5. Lalabel scrive: |

    P.S. Do x scontato ke tt i lettori di qst blog parlino lo stesso dialetto,ma nn è così! Scasamento è una parola derivata dal verbo (sempre in dialetto) scasare ke significa cambiare casa….Oggi ascolto the voice,ma credo ke spegnerò subito se,cm ha detto,parlerà di alimentazione….No- nn ce la faccio a spegnere…..Un bacio!

  6. Sandra scrive: |

    Ma che belli che siete!! Mary, un tuo panino sarebbe davvero ben accetto!! Ma lo vorrei caldo e profumato come quando esce dal tuo panificio, e da Torre del Greco a casa mia penso di raffrederebbe, per cui: DEVO ASSOLUTAMENTE VENIRE DA TE! E considerato che sono un paio di anni che lo dico, prima o poi sarà fatto. Magari..facciamo un raduno in Campania e veniamo tutti nel tuo panificio e annusare i profumi più deliziosi del mondo!!

    Pino bello: da quel che mi dici tu sei proprio “de coccio” in fatto di dizione; non so se riusciremmo nel miracolo :) Ma in fin dei conti, viva i dialetti!

    Linuzza, non parlo foggiano ma avevo capito perfettamente il senso del tuo SCASAMENTO. E ti ringrazio per l’aiuto virtuale che mi dai in questi giorni di faticose fatiche. Oggi, prima di venire in radio, ho svuotato il cassettone del letto. Cavoli…e pensare che ho sempre detto di avere poche cose in casa. Al momento mi pare di avere un albergo :D :D

    Ma tu sei che così esperta, avresti anche un infallibile consiglio per pulire i battiscopa e i pavimenti dalla pittura di quegli zozzoni di operai, senza sderenarmi?? Daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…dimmi che esiste davvero lo spray che spruzzi e quando passi la spugnetta si illumina d’immenso anche la superficie non colpita dal prodotto,come in tutti gli spot :D

    Sandra

  7. Lalabel scrive: |

    Mia cara sandra, i battiscopa sn anke la mia croce! Si doveva mettere prima della pittura un pò di carta gommata sopra x evitare di sporcarli,ma ormai è tardi! Nn usare prodotti troppo aggressivi,cm quello dello spot ke pulisce i centesimi di rame, lo sporco viene via subito,ma anke il colore dei pavimenti! Io ho usato il famoso sgrassatore alla marsiglia, ho strofinato,ma almeno nn ho rovinato i battiscopa ed il pavimento,xkè è un prodotto adatto a tt le superfici,anke se nn sopporto il suo odore,al sapone di marsiglia,appunto! Cm nella vita,anke nelle pulizie tt ciò ke sembra troppo facile, ha la sua controindicazione! Quindi vai col metodo classico, xkè le magie nn esistono :-( ma ora mi viene un dub…… Mi stai prendendo in giro,xkè sicuramente nn hai bisogno di cnsigli…Sl di una mano cncreta e nn virtuale!… Sn sempre la solita credulona! Uff… Ti mando un bacio e buon lavoro!

  8. Mary scrive: |

    Noooo nn ci credooooooooooooo quando?????????
    Lo so lo so ke lo stai dicendo da 2 anni e più….:)))io
    son sempre lì,e ki mi smuove!!!
    I panini(e nn solo) sempre caldi ti aspettano!!!:)))
    Baciiiiiiiiiiiiii Unikkkaaaaaaa T.v.b!

  9. Sandra scrive: |

    Lina come ti viene in mente che ti stessi prendendo in giro?? no no..hai capito male: io davvero elemosinavo un consiglio efficace per raggiungere lo scopo. E ti ringrazio delle tue spiegazioni: ho messo via il cillit Bang!

    Mary, quel giorno arriverà ;)

    Abbraccioni, Sandra

Leave a Reply

*
Wordpress Themes by Natty WP.