Sarà la sera…

La mia Voce, Presentazioni, Sono cose della Vita Add comments

Stasera sono sola col nano, che dorme da un ‘oretta e mezza. Come al solito mi ero fatta un bel programmino, ma dopo aver abbattuto il capo, ero così esausta da rivedere radicalmente le mie priorità.

Intanto cena, frugale e in solutidine, tra l’altro al telefono. No, in effetti potevo fare di meglio.

Poi giro in internet e mentre si caricano le pagine vedo che danno in tv, per non andare a dormire senza averla accesa, come accede ogni giorno. Ho scoperto che al massimo davano L’isola dei famosi e…internet è diventato subito più interessante.

Eccomi qui, dopo aver spulciato posta, siti e blog amici.

Oggi è partito il nuovo palinsesto, nel quale, chi ci ha seguito sa, che dalle 13 alle 15 potete ascoltarmi insieme a Marco Guacci, in coast to coast, a distanza. Confesso che avevo un pò di preoccupazione per questa novità che comportava più di qualche incognita, ma ora sono molto più serenza, perchè quando lavori in coppia radiofonica la più importante delle componenti è l’affinità istintiva; non so anocra se ci sia, ma la nostra puntata zero penso possa essere promossa. Voi che ne pensate?

Altri due minuti qui, ascolto un amico in onda e poi…vado ad accoccolarmi al mio cucciolo.

Notte a tutti, amici.

buonanotte

 Sandra




8 Responses to “Sarà la sera…”

  1. pino da lecce scrive: |

    Alla c. a. del Direttore di Radio Norba Alan Palmieri:

    Lo spazio di Sandra dalle 13 alle 15 era sino a ieri, un contenitore solare ad una sola voce, ben ritmato e a tratti intimo. Viceversa ieri, sono rimasto poco coinvolto in questo ping pong a due voci tra Conversano e Napoli e a tratti mi è sembrato un programma dalle emozioni glaciali!
    Capisco che è stata la prima puntata, e che ci vorrà un bel rodaggio prima che gli ascoltatori si abituino, ma per quanto mi riguarda il giudizio e negativo. Con questo non voglio dire Marco non sia bravo. Anzi faccio il tifo anche per lui, visto che se ben ricordo è un salentino ma quell’orario è lo spazio di Sandra punto e basta. Per fare un esempio e come se si chiedesse a Maurizio Costanzo di condividere il Maurizio Costanzo Show con Enrico Mentana!
    Insomma dalle 13 alle 15 rivoglio Radio Sandra altrimenti cambio frequenza

  2. Sandra scrive: |

    No Pinoooooooooo..non fare così!!
    Ti ringrazio di cuore per il tuo affetto, è gratificante sapere di essere considerati così unici e speciali da non voler alcun cambiamento. Ma non devi prendere così male questa novità; io sono sicura che se ci dai tempo potrà diventare un appuntamento più dinamico, divertente. E comunque nel week end continuo a trasmettere da sola.
    P.S. non penserai mica che il direttore legga il mio blog.. :)

    Ti abbraccio e ti prego…Pinoooooooo nun me lassàààààààààààààààà!!!

  3. david scrive: |

    cara sandra, sicuramente diventerà un appuntamento più dinamico e divertente, mà devo ammettere che pino ha ragione, noi “sandrascoltatori” abbiamo forse la senzazione di perdere questa relazione più intima che avevamo finora, cmq,sono sicuro mi abituerò ;) non ti lascierò!. ti auguro vada tutto bene!! ti abbraccio

  4. Mary scrive: |

    Hola amika mia….
    ebbene si…anck’io sn d’akkordo con Pino:))
    senza nulla togliere al Marco ke mi è simpatiko e
    pure carini;)))
    c’eravamo abituati alla tua UNIKA voce “SOLA”!
    Cmq sempre all’askolto;)))
    baciii belliiii!!!

  5. Sandra scrive: |

    Amici…ma così mi fate soffrire :(
    il nostro spazio è questo, esclusivo e intimo quanto volete. Io lo so che a volte le novità destabilizzano, soprattutto quando non sono richieste, ma vedrete che col tempo vi piacerà. L’ho sperimentato sulla mia pelle da ascoltatrice e ora da conduttrice.
    Adesso ho davvero tanto bisogno di voi, perchè io e Marco vogliamo metterecela tutta per far decollare il programma e renderlo speciale, e per questo il vostro contributo è indispensabile. Ditemi cosa vorreste e cosa potremmo, secondo voi, migliorare…

    Vi abbraccio forte.

    Sandra

  6. Carmy... scrive: |

    mea culpa… mea culpa… non ho seguito l’intero programma di oggi.. ma ho colto solo qualche scambio di battute fra voi e in tutta sincerità penso che se la sandra voice accontenti i gusti dei radio ascoltatori maschietti(vedi per esempio Gio)… la bella voce di Marco possa ‘riscaldare’ l’altra metà del cielo….
    ps: sandra nn ti tradirò mai… nn scriverò mai nel blog del tuo collega però.. baci e in bocca al lupo

  7. Lalabel scrive: |

    Le novità destabiliz. E la routine annoia…..Forza ragazzi, cerchiamo di essere un pò positivi,cm the voice ci ha insegnato, nn dob. Giudicare subito, i cambiamenti servono e gli amici di solito hanno bisogno di sostegno,nn di giudizi. Baci lina

  8. pino da lecce scrive: |

    x Lina: è vero la routine annoia ma qui credo sia in atto un terremoto.
    Certo Sandra e Marco meritano il nostro sostegno, e sono consapevole delle difficoltà che stanno avendo soprattutto nel coordinarsi con gli interventi, visto che lavorano da due postazioni diverse. Ma sinceramente a me e ripeto a Me, questo restyling non piace proprio e credo che a breve scriverò al Grande Capo perchè io rivoglio Radio Sandra.
    Per il resto io AMO SANDRA, capace di aiutarmi in questo anno per me Horribilus con il suo inconfondibile ottimismo e la sua solarità. Tant’è che GRAZIE anche ha lei, ho lottato in questi mesi ed ora finalmente sto iniziando a raccogliere i primi frutti di quanto seminato e addirittura mi sono persino fidanzato!!!
    Insomma Sandra ti voglio bene e forse la mia alla fine è solo pura gelosia.
    Un saluto a TUTTI

Leave a Reply

*
Wordpress Themes by Natty WP.