Gelosia..è come la pazzia!

Allegria!, AmiciMiei, Oggi cucino io!, Presentazioni, Sono cose della Vita Add comments

Che sorpresa ieri sera!

Avevamo organizzato una serata cinema di quelle che..non puoi cambiare idea nemmeno per gravi motivi perchè ormai è deciso, favorevoli congiunzioni astrali ci hanno aiutato a coordinare tutto, orari, esigenze, nani! Insomma…si va..anche se da più di qualche fonte abbiamo saputo che il film che andavamo a vedere non sarebbe stato questo gran spettacolo. Così, rassegnati al nostro destino, cerchiamo di consolarci anticipando l’appuntamento in orario che ci consentisse di cenare, riempirci il pancino e conciliare il sonno che ci stava aspettando sulle comodissime poltroncine del multisala. Terry ci teneva particolarmente a predisposrsi per il sonno, così ha ordinato un panino con la parmigiana di melanzane in cui ha spalmato anche la maionese. Ha uno stomaco coi controfiocchi.

Ma non divaghiamo..

Ragazzi la morale è che IAGO è stato uno spoettacolo inaspettato perchè, convinti di vedere una roba schifida, ci ha invece presi e convinti tutti. Pensate che sono rimasti svegli anche i due quasi genitori che sono venuti alla serata solo per compagnia visto che non vanno al cinema dai tempi di E.T. Bello! Confesso che avevo quasi paura a dire ai miei amici che a me era piaciuto; ero certa mi avrebbero derisa e sbeffeggiata…e invece! Avremmo tutti scelto un altro attore di colore per interpretare Otello, ma a parte questo dettaglio, promossi a pieni voti Vaporidis, Chiatti, tutti gli attori, i costumisti (il film  è ambientato nei giorni nostri ma è uan continua citazione dei tempi dell’originale Otello) e il regista.

E prima di salutarvi….vi faccio vedere due foto, ivniate da Terry relative a due sue creazioni del passato. Insomma Terry fotografa tutte le sue opere in cucina…io o dimentico la macchinetta fotografica, o mi ricordo di scattare quando il piatto è vuoto…nessuno è perfetto :)

Ecco la pizza SOLELUNA

soleluna

e l’omaggio alle donne per la festa di domani; uno “zuccotto” mimosa:

mimosa

Io oggi sono sola e… tanto per non perdere le abitudini infrasettimanali, da sola a pranzo. Ho scongelato una fetta di lasagna bianca…tristessssssssssaaaaaaaaaaaaaa

Sandra




5 Responses to “Gelosia..è come la pazzia!”

  1. giova scrive: |

    ma che spettacolo!!!!!
    Davvero i miei complimenti e VADA AL DIAVOLO LA DIETA! Si vive solo una volta e di privazioni nei prossimi mesi ne avremo ben altre.
    Buon week end e buon appetito a tutti
    Gio
    P.S. mi è venuta voglia di cinema ma per altri 10 giorni è impossibile

  2. eMy scrive: |

    ancora lasagna???? ahhhhhhhhh
    Sandra domani ti invio le foto del mio pranzo hihiihi preparati … e speriamo che non mi lascino col piatto vacante …. hiiiiiiiiiiiihiiiiiiiii
    allora finalmente me lo puoi consigliare Iago … volevo il tuo ok ,ricordi ? :D
    allora mercoledì mi trascino gli amici al cinema … :P come ho fatto ieri sera : tutti nella discoteca “sciccosa ” di Salerno in cui avevo il famoso appuntamento di lavoro …
    l’appuntamento di lavoro è andato beeeneee!yuppyyyy!!
    ero tranquillissima Sandra , li ho lasciati stecchiti e impressionati yuuuuuuu … quindi inizierò a breve la collaborazione con questo programmino per una tv locale ,… a me toccano le rubriche hihihihi e sarà stata la tua una sorta di benedizione tempo fa ?? :D ;)
    dicevo dei miei amici :li ho praticamente costretti ad accompagnarmi..a venire con me o cmq a raggiungermi .. ho sollecitato i sensi di colpa …e soprattutto li ho minacciati di chiudere la cucina auhauha … il risultato ? 4 bei bodyguard gentili e carini , amici di una vita s’intenda che si son trasformati in cavalieri erranti ..e poi danzanti … ecco il loro sacrifiziooo per non rimanere a digiuno di leccornie nei prossimi giorni hihihiihihhihiihihi
    bella serata , connubbio di dovere e piacere … e una sana ballata mi ci voleva proprio dopo tante calorie e e e e e .
    la torta “mi mo sa “che bellaaaa sempre opera di Terry?!? questa donna merita una statua in mezzo piazza del Plebiscito !! hihih :D

  3. Lalabel scrive: |

    Mi fa piacere che tu abbia ricominciato ad assaporare i piaceri del cinema, un pò di tempo fa dicevi che ci andavi più o meno ogni 2 anni! io la settimana scorsa ho visto il curioso caso di benjamin botton, da tutti apprezzato eppure, nonostante sia stata una bella storia, bellissimi gli autori, buona la reggia e bella la fotografia, ma non mi ha emozionato, sono uscita dal cinema con la sensazione che non avevo acquistato nulla x il mio bagaglio emozionale…. comunque credo che sia un mio problema, non del film… baci lina

  4. Lalabel scrive: |

    P.s. domani sarò a napoli… è migliorato il tempo? speriamo… manda una benedizione su i miei investimenti… cià cià..

  5. TERRY scrive: |

    eh si…la gelosia è come la pazzia…
    ma non provarla è sinonimo di indifferenza.le mezze misure: ancora esistono????
    il film…leggero e simpatico, ma da investirci la riduzione-biglietto: i capolavori sono altri, ma gradevole da vedere indubbiamente (soprattutto il bel Nicola :P ). Alla fine bello o no, il cinema è sempre una buona scusa per stare insieme…soprattutto dopo una parmigiana nel panuozzo: Sandra hai commesso un errore non c’era solo la majonese nel mio panino :D , un accoppiamento tanto disprezzato , ma confermato dalla classica frase “mi fai assaggiare?” (le soddisfazioni della vita!).
    Riguardo la statua in piazza Plebiscito , beh, mi accontenterei volentieri di una minuscola e di bronzo nel giardino di casa …
    Oggi niente frasi del pranzo domenicale : oggi cucino leggero, date le abbuffate di sti gg..tra carnevale e il compleanno di papà non c’è stata tregua..e così Orecchiette e broccoletti baresi, patate e costolette di maiale, alici marinate con grissini…frutta e i dolcini che porta il papà….
    cosucce da poco, ma che non meritano foto….
    a tutti voi buona domenica…e niente auguri per la festa della donna….ok???

    baci baci

Leave a Reply

*
Wordpress Themes by Natty WP.